Butterfly nail with Kiko 251

20140808_090715

Un saluto a tutte. Oggi dopo un pò di tempo ripresento una nail art fatta con le bellissime decal di Dashica. Avendo poco tempo ho scelto come base un bel fucsia brillante di Kiko, n 251 che ho da un pò di tempo ma che resiste benissimo. Sono state necessarie due generose passate dato che non è molto coprente. Ho poi applicato delle farfalle su tutte le unghie tranne sull’accent su cui ho applicato un glitter. Ho finito applicando il mio top coat preferito, Essence better than gel nails top sealer.20140808_090723

Spring dots

 


20140317_120618

Altra nail art floreale e primaverile. La base è Essence Blow my mint della Limited edition Bloom me up di cui ho usato il rosa in un post precedente. Come per l’altra volta colore coprente, ma ho dovuto comunque dare tre mani per avere un colore uniforme. Sopra la base ho stampato dei pois con lo stampo Konad e lo smalto per lo stamping della Essence. Per finire ho applicato delle decal di Dashica e ho completato con il top coat Essence.

Sono molto soddisfatta del risultato anche se c’è qualche imperfezione dovuta come sempre alla mia sbadataggine, senza contare che ho fatto la foto prima di idratare per bene le mani e le cuticole sono decisamente trascurate.

20140317_120615

20140317_120559

Crushed crystals

20140225_213503

Oggi ho usato un nuovo smalto che fa parte delle novità Catrice di questa stagione: la linea Crushed Crystals. Ad essere sincera non ho mai avuto una particolare passione per gli smalti dalle texture “ruvide”, ma il colore e la luminosità di questa linea mi hanno incuriosita troppo per non provare. Ho decisamente dovuto rivedere la mia opinione iniziale.

Il colore è “Call me princess” ed è un bel rosa con cristalli dorati che alla luce del sole si vedono tantissimo, fino quasi ad oscurare la decorazione. Ho provato infatti a stampare ma con scarsi risultati ripiegando poi sulle decal di Daschica. Questo piccolo problema non mi sembra comunque un difetto, anzi, dato che lo smalto anche da solo ha una resa stupenda, tanto che sono andata a comprare subito un altro colore di cui posterò più avanti.


20140225_213513

Orange Crush

20140310_171005

Finalmente una nail art fresca ed assolutamente estiva, sta iniziando la primavera ed io ho già voglia di estate, quindi colori accesi, glitter, glitter e glitter. Il titolo mi è stato suggerito da mio marito ed è perfetto secondo me. Orange crush significa spremuta d’arancia e questa nail mi fa pensare a un bel cocktail alla frutta su una spiaggia dopo una giornata di sole.

20140310_171001

La base è un bellissimo arancione della collezione cocktail della Rimmel, Shirly Temple n°120. Lo smalto è poco coprente come tutti quelli glitterati, quindi ci sono volute tre passate ed è fastidioso da togliere, ma ne vale la pena. Avendo già in testa l’idea di fare dei fiori in stile tropicale di un rosa molto acceso ho provato a stampare con vari colori, ma con pessimi risultati in quanto i disegni si perdevano completamente sopra la base ultra brillante. Ho quindi ripiegato con estrema soddisfazione sulle decal di Dashica, aggiungendo al centro dei fiori uno smalto glitterato e dorato di Kiko per dare maggior risalto ai riflessi dorati dello smalto.

20140310_171012

20140310_170958

Angry Birds

20140308_082415

Avete mai voglia di mettere una maglietta spiritosa solo per mettervi allegria? Fare una nail art sbarazzina (come direbbe mia madre) e divertente per il solo gusto di ridere e far sorridere? Io si. Con il primo sole dopo settimane di grigio e pioggia mi è venuto l’irresistibile desiderio di fare qualcosa di strano e quindi ho deciso di provare le decal di Dashica a tema Angry birds prese qualche tempo fa. Chi mi conosce sa che mi piacciono i videogiochi, i manga e tutto ciò che è giapponese. Un’espressione molto usata nei manga è kawaii che viene tradotto con “carino”, ma racchiude una vera e propria sub cultura che ruota attorno a manga, anime e in generale a tutto ciò che può essere definito femminile, piccolo, infantile, decorato e buffo. Questa nail art è sicuramente buffa e mi ricorda molto lo stile nipponico anche se non è rosa, ricoperta di fiocchi e glitter e decisamente senza gattini rosa.

20140308_082437

Tornando alla pratica la base è uno smalto Kiko n 295, un azzurro da videogame fatto e finito su cui ho stampato con i dischi Konad delle nuvolette azzurre che fanno tanto anni 80. Sull’anulare ho sfumato l’azzurro con il bianco. Per le decal ho messo i vari “Birds” su tutte le unghie, mettendo il “Bad Pig” sull’accent e terminato con un top coat lucido.
20140308_082412

Purtroppo questo smalto è durato poco, ma l’effetto è stato quello voluto a parte qualche imperfezione dovuta alla fretta. Chi l’ha visto colleghe comprese mi ha dato della pazza ed è scoppiato a ridere, quindi ho ottenuto l’effetto voluto.

20140308_082418

Pink rose

20140127_170607

Oggi una nail art per unghie corte, troppo corte per i miei gusti, ma a volte è necessario quando sono rovinate. In questi casi preferisco colori molto forti e divertenti (ad esempio d’estate) o colori tenui e naturali come in questo caso. La base è uno smalto di Shaka sul rosa antico leggermente perlato che non mi convinceva nel negozio, ma è decisamente bello sulle mani. Per velocizzare ho deciso di usare delle decal di Dashica a tema floreale con dei pizzi e l’aspetto finale mi è piaciuto molto.

20140127_17061220140127_170616

Farfalle in blu

20131228_133740

 

Questa nail art è nata con il solo scopo di utilizzare il nuovo top coat della Essence special effects “Glorious aquarius”. Sopra una base blu metallizzato ho dunque applicato delle decal di Dashica che uso spesso per poi aggiungere il top coat solo nella parte finale dell’unghia e in quantità esagerata. L’effetto mi è piaciuto molto (al sole poi illumina moltissimo), la rimozione dello smalto decisamente meno (come per tutti i glitter e affini), ma in cambio lo smalto è durato davvero parecchio quindi sono più che soddisfatta.

20131228_133743